Crisi, Spagna-Francia: Attuare rapidamente decisioni Ue

Parigi (Francia), 25 lug. (LaPresse/AP) - Francia e Spagna chiedono una rapida attuazione degli accordi Ue e del piano di salvataggio delle banche spagnole. La richiesta è arrivata in una nota congiunta del ministro delle Finanze francese, Pierre Moscovici, e il ministro all'Economia di Madrid, Luis de Guindos. I due ministri ritengono che gli attuali oneri finanziari che la Spagna è costretta a pagare sul debito non riflettano la reale posizione finanziaria del Paese. Nel comunicato si legge che "la rapida attuazione del programma di assistenza finanziaria è essenziale per ripristinare la fiducia e ricreare le condizioni per la crescita". Inoltre Moscovici e de Guindos ritengono che l'Ue dovrebbe accelerare nella costituzione di un regolatore del sistema bancario comunitario, che dovrebbe essere istituito entro la fine dell'anno.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata