Crisi, Schaeuble: Bene promessa Draghi di preservare euro

Berlino, 27 lug. (LaPresse/AP) - La Germania plaude all'impegno del presidente della Bce, Mario Draghi, di prendere "le misure necessarie per preservare l'euro nel quadro del vigente mandato" dell'Eurotower. Lo ha affermato in un comunicato del suo dicastero il ministro alle Finanze tedesco, Wolfgang Schaeuble, aggiungendo che "la condizione affinché questo avvenga è che i responsabili politici attuino a loro volta le misure per affrontare la crisi finanziaria e di fiducia". Secondo Schaeuble "in primo luogo i Paesi devono fare sforzi verso le riforme". Il ministro delle Finanze tedesco ha citato nella dichiarazione le misure per consolidare il bilancio e le riforme strutturali avviate da Spagna e Italia e ha lodato i passi avanti di Portogallo e Irlanda nel proseguire nei programmi concordati per i salvataggi. Schaeuble ha definito questi Paesi "sulla strada giusta", ma non ha menzionato la Grecia. Il ministro tedesco non ha elencato alcuna possibile misura che la Bce potrebbe attuare.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata