Crisi, Sarkozy: Francia unita abbia coraggio per decisioni difficili

Amboise (Francia), 15 gen. (LaPresse/AP) - La Francia deve avere il coraggio e la calma per prendere decisioni difficili con cui affrontare la crisi economica. Lo ha dichiarato il presidente francese Nicolas Sarkozy, nella prima apparizione pubblica da quando venerdì Standard & Poor's ha declassato il rating di Parigi facendole perdere la tripla A. Sarkozy, nel suo discorso, ha tuttavia evitato di menzionare il downgrade. Ha invitato la Francia a restare unita, dicendo che in questo modo ce la farà a superare le difficoltà.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata