Crisi, Rehn: Prossimi mesi difficili, vera ripresa nel 2014

Bruxelles (Belgio), 11 gen. (LaPresse) - "I prossimi mesi saranno ancora difficili, perché l'economia resta debole" e "l'Europa dovrebbe tornare alla crescita solo gradualmente nel corso del 2013, mentre il recupero dovrebbe diventare più robusto a inizio 2014". Lo ha detto il commissario Ue agli Affari economici e monetari, Olli Rehn, intervenendo a Bruxelles. Tuttavia, ha aggiunto Rehn, "i nostri più recenti indicatori del sentiment economico mostrano segnali di stabilizzazione, e che la fiducia nei mercati finanziari sta crescendo notevolmente". Il commissario Ue ha sottolineato che "i cittadini continuano a sentire l'impatto della crisi".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata