Crisi, Rehn: Da settembre proposta Ue per salva-banche con Esm

Bruxelles (Belgio), 10 lug. (LaPresse/AP) - La Commissione Ue presenterà a inizio settembre una proposta per "un unico meccanismo di controllo" per le banche dell'eurozona che coinvolga la Banca centrale europea. Lo ha affermato il commissario agli Affari economici e monetari, Olli Rehn, al termine dell'Eurogruppo. La proposta servirà a permettere al fondo Esm di ricapitalizzare direttamente gli istituti di credito in difficoltà senza pesare sui debiti pubblici dei Paesi. L'iniezione diretta di liquidità, ha sottolineato Rehn, "ci permetterà di spezzare il circolo vizioso tra banche e rischio sovrano". L'obiettivo è quello di arrivare ad approvare un meccanismo entro la fine del 2012.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata