Crisi, Longobardi (Unimpresa) a Padoan: Dove sono riforme?

Roma, 17 lug. (LaPresse) - "Dove sono le riforme di cui parla il ministro Padoan? Ancora una volta un esponente dell'esecutivo parla di interventi per la ripresa economica e promette misure a stretto giro, ma finora sul tavolo è stato messo ben poco per poter mettere il Paese in condizione di ripartire e di imboccare in maniera decisa il sentiero della crescita. Le imprese e le famiglie aspettano da tempo e hanno dato fiducia al governo di Matteo Renzi, ora è venuto il momento di una cura shock per creare nuova occupazione: servono interventi per dare sostegno al credito e bisogna tagliare il peso delle tasse". Così il presidente di Unimpresa, Paolo Longobardi, replica al ministro dell'Economia, Pier Carlo Padoan, secondo cui la ripresa economica lenta che sta caratterizzando lo scenario europeo fa si che per il governo i margini d'azione siano "più stretti", ma ciò non "indebolisce la prospettiva di medio termine indispensabil e per il salto di qualità di cui il Paese ha bisogno attraverso una decisa azione di riforme".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata