Crisi, Lagarde (Fmi): Con rialzo commodity 44 mln di poveri in più

Washington (Usa), 21 set. (LaPresse) - "Quest'anno abbiamo visto un aumento rinnovato delle commodity, che potrebbe precipitare ulteriori 44 milioni di persone nella povertà". Così il direttore generale del Fondo monetario internazionale, Christine Lagarde, parlando nel corso dei lavori di un seminario a Washington. La Lagarde ha sottolineato che "la crisi alimentare ed energetica del 2008 e la crisi finanziaria mondiale che ne è seguita sono state devastanti per i poveri".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata