Crisi, Juncker: Meglio trattato a 27, ma bene anche sola eurozona

Marsiglia (Francia), 8 dic. (LaPresse/AP) - "Speriamo in un trattato che comprenda tutti e 27 gli Stati dell'Unione europea". Lo ha detto Jean-Claude Juncker, presidente dell'eurogruppo e ministro delle Finanze del Lussemburgo. "Ma se alcune nazioni non vorranno accompagnarci nel nostro sforzo per una migliore architettura europea - ha proseguito - allora andrà bene anche un trattato tra i 17 membri della zona euro". Juncker ha rilasciato un'intervista all'emittente radiofonica France-Info prima del vertice Ue di oggi e domani.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata