Crisi, il consiglio dell'ad Fiat: Serve un piano Marshall per l'Italia

Firenze, 13 giu. (LaPresse) - E' necessario "uno scatto di orgoglio, un impegno collettivo, una specie di patto sociale, chiamatelo pure Piano Marshall per l'Italia o come volete". Lo ha detto l'ad di Fiat Sergio Marchionne, parlando all'assemblea di Confindustria a Firenze. Serve, ha aggiunto Marchionne, "un piano nazionale per la ripresa economica. Dobbiamo scommettere sul futuro dell'Italia. Per questo, ha concluso Marchionne, "quello che posso dire al governo è scegliete le 5 cose più importanti: 5 cose che si possono fare subito. Datevi 90 giorni di tempo per realizzarle e poi passate alle altre 5 successive".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata