Crisi, Grilli: Calo spread è inizio di una nuova ripresa

Roma, 18 ott. (LaPresse) - Il calo dello spread è "un segnale importantissimo: è l'inizio di una nuova ripresa, che spero si vedrà più profondamente nei prossimi mesi". Lo ha detto il ministro dell'Economia, Vittorio Grilli, intervenendo in diretta al Tg1. "I mercati - ha aggiunto Grilli - hanno un giudizio positivo sull'azione del governo e stanno tornando in Italia". Il ministro ha parlato anche della situazione greca, che sta affrontando un "percorso molto difficile, più duro che da noi, però non ci sono alternative: sicuramente ci vorrà più tempo, ma la Grecia si salverà".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata