Crisi, Draghi: Ripresa c'è da 9 mesi, ma debole e vulnerabile

Roma, 22 giu. (LaPresse) - "La ripresa è ormai in corso da 9 mesi. Ma è ancora debole e distribuita in modo disuguale nell'eurozona. Ed è vulnerabile". Così il presidente della Bce Mario Draghi in un'intervista pubblicata oggi su Repubblica. "Possono verificarsi incidenti nell'economia globale - ha spiegato Draghi - che cambierebbero rapidamente la situazione. Potrebbe arrivare una disruption dei mercati finanziari, o rischi geopolitici. Inoltre, la disoccupazione si sta stabilizzando, ma è ancora molto alta. Già solo questo dramma pone un rischio alla ripresa perché riduce la domanda dei consumatori".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata