Crisi, Draghi: A volte necessarie misure eccezionali

Francoforte (Germania), 29 ago. (LaPresse) - "Dovrebbe essere chiaro che la realizzazione del nostro mandato a volte ci impone di andare oltre gli strumenti tradizionali di politica monetaria". Lo afferma il presidente della Bce, Mario Draghi, in un intervento pubblicato dal quotidiano tedesco 'Die Zeit'. "Dobbiamo fissare blocchi tali - aggiunge Draghi - da garantire una politica monetaria unica e quindi la stabilità dei prezzi per tutti i cittadini dell'area dell'euro. Questo può richiedere, a volte, misure eccezionali".

L'Eurotower, procede Draghi, "non è un'istituzione politica. Ma si impegna ad assumersi le proprie responsabilità come ciascuna istituzione dell'Unione europea". "Come tale - spiega ancora il numero uno della Bce - non dobbiamo mai perdere di vista la nostra missione per garantire una moneta forte e stabile. Le banconote che rilasciamo portano la bandiera europea e sono un potente simbolo della nostra identità".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata