Crisi, de Jager (Olanda): Serve coinvolgimento Fmi

Bruxelles (Belgio), 29 nov. (LaPresse/AP) - Sarà "molto difficile" raggiungere l'obiettivo di un fondo salva-Stati da un trilione di euro, per questo più denaro potrebbe arrivare dal Fondo monetario internazionale. Lo ha detto il ministro delle Finanze olandese, Jan Kees de Jager, da Bruxelles, dove è in corso l'Eurogruppo. Secondo de Jager si potrà raggiungere un firewall contro il contagio finanziario da circa 500 miliardi di euro, ma ha aggiunto che questo non risolverebbe la crisi del debito. "Il problema fondamentale - ha affermato il ministro olandese - è che le riforme sono state insufficienti, in particolare nelle nazioni dell'Europa meridionale".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata