Crisi, Confindustria: Urgente agire con riforme e legge stabilità

Roma, 16 set. (LaPresse) - Il ritmo della ripresa in Italia "deve essere accresciuto per risollevare l'Italia e rimuovere le conseguenze economiche e sociali della crisi. E' quanto si legge nel rapporto sugli scenari economici del Centro studi di Confindustria. "Percio' - sottolinea il Csc - rimane urgente agire con la legge di stabilità e le riforme nelle direzioni sopra indicate".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata