Crisi, Bernanke: Da Fed maggiori controlli, faro su 'shadow banking'

Washignton (Usa), 10 mag. (LaPresse/AP) - La Federal Reserve ha esteso i suoi poteri di controllo oltre le banche e adesso è in grado di monitorare una vasta gamma di istituzioni finanziarie che potrebbero potenzialmente mettere a rischio la stabilità del sistema. Lo ha detto il presidente della Fed, Ben Bernanke, sottolineando che la Banca centrale statunitense ha allargato i suoi poteri di controllo fino a coprire il cosiddetto sistema bancario ombra, lo 'shadow banking', che include i prestiti che vengono trasformati in titoli e venduti agli investitori, come quei mutui subprime che sono stati i detonatori della crisi finanziaria del 2008. Inoltre Bernanke ha spiegato che la Fed sta monitorando più da vicino l'andamento dei mercati azionari e il settore non finanziario, ovvero consumatori e imprese.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata