Crisi, Bankitalia: Ottimistiche stime governo su Pil 2014

Roma, 28 mar. (LaPresse) - "Occorre operare affinché politiche economiche efficaci e credibili possano interrompere la spirale recessiva in atto nel nostro Paese quasi ininterrottamente dal 2008". Così Daniele Franco, direttore centrale per la Ricerca economica e le relazioni internazionali della Banca d'Italia, nel corso dell'audizione congiunta delle Commissioni speciali di Camera e Senato. "Le stime di crescita per il 2013 - ha aggiunto - sono sostanzialmente in linea sia con quelle della Commissione europea sia con quelle degli analisti privati. Per il 2014, invece, risultano più ottimistiche per oltre mezzo punto percentuale". Il governo stima una crescita dell'1,3% per l'anno prossimo.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata