Crisi, Bankitalia: Indice E-coin migliora a -0,23% in gennaio

Roma, 25 gen. (LaPresse) - In gennaio l'indicatore Euro-coin è risalito marginalmente, a -0,23% (in dicembre era pari a -0,27%), dopo quattro mesi di sostanziale stabilità. Lo rileva la Banca d'Italia, sottolineando che "il modesto miglioramento è ascrivibile all'allentamento delle tensioni sui mercati finanziari, in presenza di un contributo ancora negativo derivante dalla debolezza dell'attività manifatturiera". E-coin,sviluppato da via Nazionale, fornisce in tempo reale una stima sintetica del quadro congiunturale corrente nell'area dell'euro.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata