Crisi, analisti: Italia tornerà a superare Spagna su rendimenti

Milano, 12 mar. (LaPresse/Finanza.com) - Nonostante l'effetto contagio tra Italia e Spagna, ci aspettiamo che nelle prossime settimane i titoli italiani possano tornare ad avere un rendimento più elevato dei corrispettivi spagnoli, ripristinando la situazione preesistente prima di marzo 2012. Lo sostiene Vincenzo Longo, market strategist di IG, rimarcando che "vista l'incertezza politica, Roma potrebbe pagare il prezzo più caro". A poco servirà in questa fase il paracadute dell'Omt, sostiene Longo, dato che i rendimenti dovrebbero essere notevolmente più alti prima che si possa richiedere l'attivazione del piano della Banca centrale europea (Bce). Intanto domani nuovo importante appuntamento sul fronte obbligazionario: andranno in scena Btp e Cct tra i 6 e i 9 miliardi di euro. Secondo IG si potrebbe assistere alle medesima tendenza con tassi in rialzo.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata