Coronavirus, Visco: Serve coordinamento e risposta globale

Milano, 17 apr. (LaPresse) - "Il bilancio" della crisi dettata dalla diffusione del coronavirus "per l'economia reale - lavoratori, così come imprese - sarà grande; e il rischio di instabilità finanziaria sarà inevitabilmente elevato". Lo ha detto il governatore della Banca d'Italia, Ignazio Visco, in un discorso tenuto oggi in occasione del 101th meeting del Development Committee della Banca mondiale e del Fondo monetario internazionale di Washington. "Questa eccezionale situazione - ha aggiunto - richiede azioni da intraprendere a tutti i livelli: nazionale, regionale e globale. In effetti, proprio perché la crisi è globale, la risposta deve essere globale. Un maggiore coordinamento tra i paesi in risposta alla pandemia consentirà a tutti noi di uscirne insieme, prima e ad un costo inferiore. E dobbiamo riconoscere che sarà necessaria una significativa assistenza esterna".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata