Coronavirus, Visco: Prospettive incerte, fiducia resta molto bassa

Milano, 16 set. (LaPresse) - "L'incertezza sulle prospettive incide negativamente sulle decisioni di spesa delle famiglie e delle imprese". Lo ha detto il Governatore della Banca d'Italia Ignazio Visco, intervenendo al Comitato esecutivo dell'Abi. "Nonostante una recente, leggera, tendenza al miglioramento - ha aggiunto - la fiducia rimane, non solo in Italia, su valori molto bassi".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata