Coronavirus, S&P: Pil Usa -34,5% nel II trim., nel 2020 calo del 5,2%

Milano, 23 apr. (LaPresse) - Il Pil statunitense si contrarrà del 34,5% nel secondo trimestre, una flessione "senza precedenti". E' quanto rileva S&P nel suo ultimo report dedicato agli Us. L'economia a stelle e strisce si ridurrà del 5,2% nell'intero 2020 prima di rimbalzare del 6,2% il prossimo anno e del 2,5% nel 2022. "Pensiamo che la più grande economia del mondo non tornerà ai livelli registrati a fine 2019 fino al terzo trimestre del 2021", sottolinea S&P.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata