Coronavirus, Ryanair riduce fino a 25% i voli da e per l'Italia

Milano, 2 mar. (LaPresse) - Ryanair riduce fino al 25% per un periodo di tre settimane, che vanno dal 17 marzo all'8 aprile, i voli a corto raggio da e per l'Italia in risposta all'emergenza coronavirus. Lo riferisce il vettore in una nota, spiegando di aver ricevuto un "calo significativo" delle prenotazioni la scorsa settimana per il periodo fine marzo/inizio aprile come conseguenza della diffusione del Covid-19. Vi è stato inoltre, rileva Ryanair, un "significativo aumento delle mancate presenze dei passeggeri sui voli, in particolare da e verso l'Italia".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata