Coronavirus, Lufthansa cancella 23mila voli ad aprile

Roma, 11 mar. (LaPresse) - "Alla luce delle circostanze eccezionali causate dalla diffusione del coronavirus, Lufthansa annuncia oggi una riduzione degli orari dei voli per i passeggeri delle sue compagnie aeree nel periodo dal 29 marzo al 24 aprile. Le cancellazioni dei voli saranno successivamente implementate nei sistemi di prenotazione e i passeggeri interessati saranno informati delle modifiche e delle opzioni di rebooking a partire da oggi". Lo si legge in una nota di Lufthansa. "Complessivamente, saranno cancellati complessivamente 23.000 voli. Il taglio riguarderà tutte le compagnie aeree del Gruppo. Ulteriori cancellazioni sono previste nelle prossime settimane: gli adeguamenti dell'orario dei voli per il periodo successivo al 25 aprile saranno effettuati in un secondo momento - si legge - Gli adeguamenti di capacità riguardano principalmente l'Europa, l'Asia e il Medio Oriente. Nelle cancellazioni si farà attenzione a garantire che tutte le destinazioni in tutti i continenti siano raggiungibili con una compagnia aerea del Gruppo Lufthansa attraverso gli hub di Francoforte, Monaco di Baviera, Zurigo, Vienna e Bruxelles".

(Segue).

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata