Coronavirus, in Cina vendite auto -18% a gennaio

Milano, 13 feb. (LaPresse) - Le vendite di auto in Cina rallentano ulteriormente a gennaio appesantite dalla crisi per il focolaio del coronavirus. Nel più grande mercato globale sono state vendute in totale 1,941 milioni di vetture il mese scorso, in calo del 18% su base annua, secondo la China Association of Automobile Manufacturers (Caam), come riporta l'agenzia cinese Xinhua. Nel frattempo, la produzione di veicoli è stata pari a 1,778 milioni di unità, in calo addirittura del 24,6% rispetto allo stesso mese dell'anno scorso.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata