Coronavirus, Iata: A marzo passeggeri -52,9%, più grande crollo storia recente

Milano, 29 apr. (LaPresse) - La domanda per il trasporto aereo è crollata del 52,9% a marzo rispetto allo stesso mese del 2019. E' quanto rileva la Iata, secondo cui si tratta "del più grande declino della storia recente" e riflette "l'impatto delle azioni di Governo per rallentare la diffusione del Covid-19". In termini destagionalizzati, i volumi globali di passeggeri sono tornati ai livelli osservati l'ultima volta nel 2006, rileva la Iata. "Sappiamo che la situazione peggiorerà ancora di più ad aprile", rileva ancora la Iata.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata