Coronavirus, Fmi: Perdite globali pari a 9.000 mld dollari

Milano, 14 apr. (LaPresse) - "La perdita cumulativa per il Pil globale nel 2020 e nel 2021 a causa della crisi pandemica" del coronavirus "potrebbe ammontare a circa 9.000 miliardi di dollari". E' quanto stima il Fondo monetario internazionale nel World Economic Outlook di aprile. Si tratterebbe di una cifra superiore "alle economie di Giappone e Germania messe insieme".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata