Coronavirus, Fca sospende la produzione in Nord America

Roma, 18 mar. (LaPresse) - In collaborazione con la United Auto Workers (Uaw) e dopo aver ascoltato le preoccupazioni delle nostre persone, abbiamo deciso di sospendere la produzione nei nostri stabilimenti in Nord America, a partire progressivamente da oggi e fino alla fine di marzo. Durante il periodo di sospensione produttiva, la Società implementerà azioni per facilitare le misure concordate dalla task-force congiunta tra la Uaw e i costruttori. Durante questo periodo, che valuteremo nuovamente alla fine di questo mese. È quanto si legge in una nota della società. Fca apporterà interventi alle attività produttive per facilitare i cambiamenti concordati con la Uaw, tra cui strutture e orari dei turni e interventi di igienizzazione intensificati. (Segue)

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata