Coronavirus, Draghi: E' il ruolo dello Stato proteggere economia da shock

Torino, 25 mar. (LaPresse) - "È il ruolo corretto dello stato distribuire il proprio bilancio per proteggere i cittadini e l'economia dagli shock di cui il settore privato non è responsabile e che non può assorbire. Gli Stati l'hanno sempre fatto di fronte alle emergenze nazionali. Le guerre - il precedente più rilevante - sono state finanziate da aumenti del debito pubblico". Così l'ex presidente della Bce Mario Draghi in un intervento sul Financial Times, a proposito dell'emergenza coronavirus.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata