Coronavirus, Boccia: "Possibile effetto su economia, ma abbiamo strumenti per reagire "

Il leader di Confindustria, ai 110 anni dell'associazione a Torino, parla dell'emergenza sanitaria

Vincenzo Boccia mette in guardia sui rischi che l'epidemia di coronavirus potrebbe avere sull'economia globale, ma assicura: "Abbiamo gli strumenti per reagire". Il leader di Confindustria parla dalle Officine OGR di Torino, dove si festeggiano i 110 anni dell'associazione degli imprenditori. "Italia, Germania e Francia sono le tre manifatture d'Europa, e su questo dobbiamo riprendere un'attenzione importante", spiega Boccia.