Conti pubblici, Tria: Pareggio bilancio troppo rapido sarebbe dannoso

Roma, 20 mag. (LaPresse) - "Nel Def programmiamo un percorso non troppo rapido verso il pareggio di bilancio nei prossimi anni. Non troppo rapido perché sarebbe dannoso per la nostra economia e non abbiamo bisogno se saremo capaci di ripristinare lo spazio fiscale che non è dato dalle regole europee ma dalla fiducia". Lo ha detto il ministro dell'Economia Giovanni Tria al Global sustainability forum.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata