Conti pubblici, Conte: Spread cala, abbiamo la fiducia dei mercati

Milano, 12 lug. (LaPresse) - "Il fatto di avere evitato la procedura di infrazione ci sta aiutando, lo spread è al minomo dal 2018 e confidiamo che possa scendere ancora. Questo significa che abbiamo la fiducia dei mercati e confidiamo di continuare in questa direzione. Ovviamente teniamo i conti in ordine, ma non vogliamo riuscirci con misure regressive di mero di rigore, ma che consentano la crescita e l'occupazione". Così il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, al termine dell'assemblea di Abi.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata