Consiglio Stato respinge ricorso Alitalia: cederà 4 slot Milano-Roma

Roma, 23 gen. (LaPresse) - Il Consiglio di Stato ha respinto il ricorso di Alitalia contro il provvedimento dell'Antitrust sugli slot Milano-Roma. L'Antitrust aveva disposto, contestando il monopolio di Alitalia sulla rotta, la cessione di 4 slot Linate-Fiumicino. Alitalia aveva fatto ricorso al Tar, che le aveva dato torto, e poi al Consiglio di Stato, che aveva sospeso in via cautelativa il provvedimento dell'Autorità sulla concorrenza, in attesa della decisione finale, che è arrivata oggi. Il provvedimento che impone la cessione degli slot torna perciò operativo. Il Consiglio di Stato ha anche condannato la società anche al pagamento delle spese processuali per 3mila euro.

Con la decisione di palazzo Spada l'azienda si trova a dover riprendere, spiegano dall'Alitalia, l'operazione di cessione a Easyjet, la compagnia con la quale erano già state avviate le operazioni preliminari. I tempi però sono ancora da definire.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata