Confindustria: Ripartenza economica difficile, contesto fragile

Milano, 28 lug. (LaPresse) - "Le elaborazioni del nostro Centro Studi (Csc) confermano che in Italia la ripartenza economica è difficile e che il contesto permane fragile, sia per l'industria che per i servizi". E' quanto ha affermato il direttore generale di Confindustria, Francesca Mariotti, in audizione alle Commissioni Bilancio riunite di Camera e Senato. Lo scenario globale resta "ancora debole e incerto" e "richiede una completa revisione della strategia di riforma strutturale del paese", ha sottolineato Mariotti.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata