Confesercenti-Swg: Per la calza della Befana si spenderanno 1,8 mld

Roma, 4 gen. (LaPresse) - Il 6 gennaio il 29% degli italiani riempirà la calza della Befana con cioccolatini, caramelle e carbone di zucchero. Una percentuale in netto calo rispetto a quella dell'Epifania 2012, che aveva fatto registrare un 39% di italiani nel segno della tradizione. E' quanto emerge da un sondaggio Confesercenti-Swg. Per il 12% del campione, la Befana porterà in dono giocattoli per i bambini, mentre per il 7% ci saranno regali di altro genere. Gli italiani spenderanno, mediamente, 75 euro per mantenere viva la tradizione della chiusura delle festività, con una spesa complessiva di 1,8 miliardi. Infine, il 40% del campione, in linea con i risultati dell'anno passato, non farà regali, forse a causa della crisi economica. Secondo la ripartizione territoriale, tra coloro che rispondono che non faranno regali figura al primo posto il nord-est (49,7%), seguito dal centro (44,4%), dal nord-ovest (43,2%), dalle isole (40,2%) e dal sud (35%), a conferma che il Mezzogiorno rimane il più legato alla tradizione.

efs

041044 Gen 2013

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata