Confcommercio: Pil III trim. +10% ma rimbalzo non salverà terziario

Milano, 16 set. (LaPresse) - Confcommercio si attende nel terzo trimestre un rimbalzo del Pil a +10% e una riduzione del 9,5% su base annua. Nonostante il recupero, le prospettive restano "molto incerte sia per i rischi di una recrudescenza della pandemia a livello mondiale, sia per gli effetti sul mondo delle imprese e del lavoro del prolungarsi dell'emergenza sanitaria". E' quanto emerge dalla congiuntura di Confcommercio. "Il rimbalzo del Pil non salverà molte imprese del terziario dalla chiusura", sottolinea tuttavia Confcommercio.

(Segue)

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata