Confcommercio: con aumento Iva inevitabile scalino inflazionistico

Roma, 19 set. (LaPresse) - "Deve essere evidente a tutti che l'aumento di un punto percentuale di Iva sull'aliquota del 20% produrrà inevitabilmente un piccolo scalino inflazionistico che contribuirà a ridurre la già bassa dinamica dei consumi delle famiglie e del Pil". E' quanto afferma la Confcommercio in una nota. "In un momento di crisi così profonda - prosegue l'associazione - in cui imprese e famiglie tutte stanno soffrendo da molto tempo, si sperava che i vecchi copioni fossero stati cestinati per far posto ad analisi più serie sulle dinamiche di mercato e sull'inflazione". Secondo la Confcommercio, "evidentemente la tentazione di cavalcare i luoghi comuni è ancora forte per talune associazioni di consumatori e di agricoltori".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata