Confcommercio-Censis: Recessione superata, ma paura e sfiducia

Milano, 16 mag. (LaPresse) - "La recessione è superata, ma pochi credono alla ripresa" a causa "della paura e della sfiducia" diffusa. Lo spiega il direttore dell'Ufficio studi di Confcommercio, Mariano Bella, presentando l'Outlook Italia 2019 Confcommercio-Censis. "Il Paese - ha aggiunto Bella - non ha la spinta giusta per trasformare la stagnazione in qualcosa di meglio. Dal dicembre 2016 la ripresa non si sta trasformando in un miglioramento completo"

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata