Commissione Ue: Italia più stabile se spread resta a 370 punti

Bruxelles (Belgio), 23 feb. (LaPresse) - L'attività economica in Italia "dovrebbe stabilizzarsi nella seconda metà dell'anno", se lo spread ta Btp e Bund a 10 anni rimarrà "stabile a circa 370 punti base". E' quanto si legge nelle previsioni economiche della Commissione Ue. Bruxelles stima per l'Italia una contrazione del Pil dell'1,3% nel 2012.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata