Coldiretti: Maltempo estate ha tagliato posti di lavoro stagionali

Roma, 30 set. (LaPresse) - "Il maltempo di agosto ha tagliato i posti di lavoro per i giovani stagionali per tutti quei profili professionali utilizzati dalle strutture turistiche come cuochi, camerieri, bagnini, addetti all'accoglienza, all'informazione, ai servizi e all'assistenza alla clientela ma anche per quelli impegnati nella raccolta della frutta nelle campagne". E' quanto afferma la Coldiretti nel commentare i dati Istat sul lavoro che evidenziano un calo di 88mila giovani occupati ad agosto rispetto all'anno scorso.

"Turismo e agricoltura - prosegue la Coldiretti - sono i settori che hanno pagato di più in termini economici ed occupazionali il costo di una pazza estate che ha procurato direttamente ed indirettamente perdite economiche superiori al miliardo di euro". "Ad agosto - conclude - il 15% degli italiani, per un totale di 4,2 milioni di persone, ha modificato i propri piani di viaggio o annullato le proprie vacanze a causa del maltempo".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata