Coldiretti: Danni per un milione a coltivazioni nel salernitano

Roma, 8 ott. (LaPresse) - Circa cinquecento ettari di insalate sono finiti sott'acqua nella piana del Sele in provincia di Salerno nei Comuni di Eboli, Battipaglia e Pontecagnano. E' quanto emerge da un primo monitoraggio della Coldiretti sugli effetti del maltempo che ha provocato frane, evacuazioni e feriti. I forti temporali - sottolinea la Coldiretti - hanno provocato danni per milioni di euro a coltivazioni di verdure specializzate destinate alla vendita come insalate pronte per l'uso. E' saltato l'intero ciclo di produzione delle insalate piantate ad inizio ottobre e finito il maltempo - conclude la Coldiretti - sarà subito necessario ripristinare i terreni e procedere ad un nuovo trapianto.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata