Coca-Cola, utile +8% a 2,22 mld dollari nel III trimestre

Atlanta (Georgia, Usa), 18 ott. (LaPresse) - L'utile netto di Coca-Cola è salito dell'8% a 2,22 miliardi di dollari, o 95 centesimi per azione, nei tre mesi terminati il 30 settembre. Nello stesso periodo dell'anno scorso il più grande produttore di bevande del mondo aveva realizzato un profitto di 2,06 miliardi di dollari o 88 centesimi per azione. Escludendo elementi una tantum, i guadagni di Coca-Cola si sono attestati a 1,03 dollari per azione, mentre gli analisti si attendevano un risultato di 1,02 dollari per azione. Il volume delle vendite è cresciuto del 5% in Nord America e in tutto il mondo e del 7% in America Latina, dove la società sta concentrando i suoi sforzi insieme con India e Cina. Le vendite sono rimaste piatte in Europa. Il fatturato complessivo di Coca-Coala è cresciuto del 45% a 12,25 miliardi di dollari. Le attese degli analisti erano per 12,05 miliardi.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata