Cnh Industrial, presidente Repubblica Ceca visita stabilimento bus

Torino, 16 gen. (LaPresse) - Cnh Industrial Nv ha dato il benvenuto al presidente della Repubblica Ceca, Milos Zeman, presso lo stabilimento di Iveco Bus lo scorso 14 gennaio. Situata nella cittadina di Vysoke Myto, Iveco Czech Republic As rappresenta una delle aziende più importanti della regione di Pardubice e quest'anno festeggerà il suo 120esimo anniversario. Ad accogliere il presidente Zeman e la sua delegazione, tra cui era presente Martin Netolicky, governatore di Pardubice, sono stati Sylvain Blaise, Responsabile di Global Bus Cnh Industrial, e Jiri Vanek, Responsabile di Iveco Czech Republic. La delegazione ha assistito a una presentazione sulla storia di Iveco Bus e sulla sua attuale posizione come uno dei leader nel settore in Europa. La discussione si e poi spostata sugli sviluppi futuri che riguarderanno dello stabilimento di Vysoke Myto e sull'importante ruolo occupazionale che questo riveste nella regione.

"Iveco Czech Republic è uno dei maggiori produttori del Paese. È anche uno dei principali datori di lavoro nella regione con oltre 3.000 dipendenti e fornisce lavoro ad altre 1.700 persone grazie a contratti di subappalto. L'azienda continua a investire nelle sue strutture industriali e negli ultimi 10 anni ha più che raddoppiato la produzione", ha affermato Sylvain Blaise durante l'evento. Nel corso della visita, il presidente Zeman ha fatto un tour dello stabilimento, ha incontrato i dipendenti e ha osservato da vicino l'intera linea di prodotti Iveco Bus, tra cui l'autobus urbano Urbanway e l'autobus interurbano Crossway (la gamma interurbana di maggior successo sul mercato europeo), entrambi prodotti a Vysoke Myto. Prima della partenza, il presidente Zeman è stato invitato a partecipare ai festeggiamenti per il 120esimo anniversario dello stabilimento previsti per il prossimo mese di giugno.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata