Cisl: Verificheremo nei fatti chi vuole davvero trattativa su lavoro

Roma, 4 gen. (LaPresse) - "Verificheremo nei fatti la reale volontà sia del governo sia delle altri parti sociali di fare una vera trattativa che conduca a un accordo sui temi della crescita e dell'occupazione". E' quanto scrive la Cisl in una nota. "La gravità dei temi economici e sociali da affrontare con il governo - prosegue il sindacato - a partire dall'emergenza lavoro, non consente a nessuno di innescare polemiche pregiudiziali o peggio ancora di esprimere giudizi caricaturali sulle posizioni altrui". La Cisl afferma che "non intende partecipare a questo teatrino mediatico 'virtuale' senza costrutto". L'organizzazione sottolinea che "quello che conta è il merito: le modalità con cui il governo intende aprire il confronto con le parti sociali non possono diventare pretesto per non affrontare i problemi pesantissimi che gravano sul mondo del lavoro e trovare le necessarie soluzioni".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata