Cipro, sicurezza privata G4S affiancherà polizia a riapertura banche

Nicosia (Cipro), 27 mar. (LaPresse/AP) - La ditta di sicurezza privata G4S è stata incaricata di presidiare le banche di Cipro per evitare disordini alla riapertura degli sportelli. Il direttore del braccio cipriota della ditta, John Argyrou, ha spiegato che la società mobiliterà 180 guardie della sicurezza privata con questo compito e altre 120 unità di personale si occuperanno di trasporto di denaro. "La nostra presenza - ha spiegato Argyrou - sarà una sicurezza in più sia per il personale delle banche sia per i clienti, ma con noi ci sarà anche la polizia". Il direttore di G4S ha precisato che "ci può essere qualche episodio isolato di protesta", perché i ciprioti devono ancora "digerire" il prelievo forzoso. Tuttavia Argyrou ha detto di non aspettarsi "qualcosa di pericoloso" in quanto "la cultura cipriota è civile e paziente".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata