Cipro: ministro Tesoro, prelievo su depositi più ricchi intorno al 40% (Bbc)
(Finanza.com) Il prelievo forzoso sui conti bancari ciprioti potrebbe attestarsi al 40% per i depositi più ricchi. E' quanto ha dichiarato il ministro delle Finanze di Nicosia, Michael Sarris, durante un'intervista alla radio della Bbc. Al momento non esistono ancora delle cifre certe sull'entità del prelievo. "La cifra esatta è ancora da definire dovrebbe tuttavia essere intorno a quel numero, ma non voglio anticipare di più", ha detto Sarris. Il ministro del Tesoro cipriota ha poi aggiunto che i controlli sui flussi di capitale dureranno per diverse settimane. Una misura per scongiurare una fuga di fondi dall'isola del Mediterraneo.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata