Cipro, Fmi: Ancora grandi rischi, Nicosia verso pronfonda recessione

Washington (Usa), 17 mag. (LaPresse/AP) - Rimangono grandi rischi per l'economia cipriota nonostante il prestito di salvataggio internazionale. E' l'allarme lanciato dal Fondo monetario internazionale. Un rapporto del Fmi prevede che quest'anno e il 2014 una profonda recessione si abbatterà su Nicosia. Secondo l'organizzazione internazionale le conseguenze potrebbero essere disastrose se Cipro non si atterrà rigorosamente al programma di salvataggio.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata