Cina taglia tassi interesse di un quarto di punto

Pechino (Cina), 7 giu. (LaPresse/AP) - La Cina ha tagliato il costo del denaro per la prima volta negli ultimi quattro anni nel tentativo di invertire il rallentamento economico. La Banca centrale cinese ha comunicato che il tasso di interesse sui prestiti a un anno sarà effettivamente ridotto da venerdì di un quarto di punto al 6,31%.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata