Cina destinata a diventare prima economia mondiale entro il 2016 (Ocse)
(Finanza.com) La Cina è destinata a diventare la più grande economia mondiale entro il 2016, superando gli stati Uniti. Lo prevede l'Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico (Ocse), nel suo studio diffuso oggi. Il rapporto prevede che l'economia cinese crescerà dell'8,5% quest'anno e dell'8,9% nel 2014. Tuttavia, per assicurarsi una rapida crescita e un miglioramento degli standard di vita, l'Ocse avverte che occorrerà l'implementazione di grandi riforme strutturali.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata