Chrysler: vendite Usa a dicembre salite del 10%, +21% nel 2012
(Finanza.com) Ultimo mese del 2012 con vendite ancora in ascesa per Chrysler negli Stati Uniti. La casa automobilistica di Detroit a dicembre ha immatricolato 152.367 vetture, il 10% in più rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso. La società statunitense che fa capo a Fiat ha reso noto che si tratta del trentatresimo mese consecutivo di crescita e il migliore dicembre dal 2007. Nell'intero 2012 sono state vendute 1,651 milioni di auto del gruppo negli Usa, con un progresso del 21% rispetto al 2011.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata