Chrysler, vendite Usa +40% a febbraio

Auburn Hills (Michigan, Usa), 1 mar. (LaPresse) - Chrysler Group LLC ha registrato negli Stati Uniti nel mese di febbraio vendite pari a 133.521 unità, in aumento del 40% rispetto allo stesso periodo del 2011 (95.102 unità), che rappresenta il miglior febbraio dal 2008. E' quanto si legge in una nota di Fiat-Chrysler. Per Auburn Hills si tratta di una crescita superiore al mercato, con il ventitreesimo mese consecutivo di aumenti e il nono mese consecutivo di incrementi di almeno il 20%. Nel mese di febbraio, ogni modello del gruppo in produzione da più di dodici mesi ha conseguito un aumento delle vendite, con il marchio Chrysler in testa. Il gruppo ha ottenuto performance superiori alla media del settore per il dodicesimo mese consecutivo.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata